La Cessione dei dati personali a terzi altro non e’ che il trasferimento di interi database da un soggetto a un altro.

Cosa si intende per la cessione dei dati personali a terzi?

La cessione dei dati personali a terzi e’ la vendita da parte di un azienda di dati ad un altra, ma anche nel caso in cui una società ne acquisisce un’altra (es. a seguito di un fallimento) o le succede.

Nella vendita dei dati personali da parte di un azienda bisogna tenere presente che il trasferimento del database da parte dell’acquirente è ammissibile se la società venditrice ha informato gli interessati al trattamento e acquisito uno specifico consenso alla cessione. E da precisare anche che la società’ che acquisisce il database di un’altra azienda e’ tenuta a rilasciare a tutti gli interessati la normativa sulla privacy.

In sintesi, chi acquisisce una banca dati deve accertarsi che ciascun interessato abbia validamente acconsentito alla comunicazione del proprio indirizzo di posta elettronica ed al suo successivo utilizzo ai fini di invio di materiale pubblicitario. Inoltre, al momento in cui registra i dati deve inviare, a tutti gli interessati, un messaggio di informativa che, in particolare, evidenzi il l’indirizzo fisico e di posta elettronica dove inviare comunicazioni per esercitare i propri diritti.

Con l’ adeguamento che tutte le aziende saranno tenute a fare entro Maggio 2018 con l entrata in vigore della normativa 679/680 tutti questi dati dovranno essere protetti con sistemi di sicurezza anti intrusione dei sistemi informati delle proprie aziende, in caso di violazioni le aziende rischiano severe multe sia a livello civile che penale.

Compila il forum ed entra in contatto con noi

Un ConsulenteFastweb verrà presso la tua azienda, potrai discutere con un professionista qualificato per aiutarti a comprendere tutte le dinamiche e le condizioni dei servizi Fastweb che promoviamo.