Il DPO, in italiano il responsabile della protezione dei dati è una persona esperta nella protezione dei dati, il cui compito è valutare e organizzare la gestione del trattamento dei dati personali, e dunque anche la loro protezione, all’interno di un’azienda, di un ente o di una associazione, affinché questi siano trattati in modo lecito e pertinente.

La figura del DPO ( responsabile protezione dati ) fu istituita per la prima volta negli Usa nell’agosto 1999 dalla società AllAdvantage, specializzata in servizi pubblicitari attraverso Internet. La figura fu creata per rispondere alla preoccupazione dei consumatori sull’utilizzo dei propri dati personali e per meglio gestire il rispetto delle norme inerenti al tema.

Il DPO responsabile della protezione dei dati deve possedere conoscenza della normativa sulla gestione dei dati personali nel paese in cui opera, deve poter offrire la consulenza per progettare, verificare e mantenere un sistema organizzato di gestione dei dati personali.

Il responsabile protezione dati deve curare l’adozione di misure di sicurezza finalizzate alla tutela dei dati, che soddisfino i requisiti di legge e per evitare i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

A seconda dell’organigramma stabilito dall’azienda o dall’ente, uno o più responsabili della protezione dei dati possono operare anche in gruppo, specialmente nei casi di grandi aziende e multinazionali, nelle quali può essere necessario ricorrere a più soggetti.

 

Il Regolamento sulla Data Protection, entrato in vigore il 25 maggio 2016 si applicherà a tutti i 28 Stati membri UE a decorrere dal 25 maggio 2018, disciplina l’istituzione della figura del Data Protection Officer

 

Compila il forum ed entra in contatto con noi

Un ConsulenteFastweb verrà presso la tua azienda, potrai discutere con un professionista qualificato per aiutarti a comprendere tutte le dinamiche e le condizioni dei servizi Fastweb che promoviamo.